La cantautrice e voce degli IAMTHEMORNING, MARJANA SEMKINA, presenta “EVERYTHING BURNS”, primo estratto dal suo debutto solista “SLEEPWALKING”

LA CANTAUTRICE E VOCE DEGLI IAMTHEMORNING
MARJANA SEMKINA
PRESENTA “EVERYTHING BURNS”, PRIMO ESTRATTO
AUDIO E VIDEO DAL SUO ALBUM DI DEBUTTO SOLISTA
“SLEEPWALKING”
IN USCITA SU KSCOPE IL 14 FEBBRAIO 2020

 

Marjana Semkina, cantantautrice già attiva con il progetto Iamthemorning, è pronta a pubblicare il suo affascinante album di debutto solista “Sleepwalking”, in uscita il 14 febbraio 2020 su Kscope (distribuzione Audioglobe), e presenta in anteprima il video del primo estratto “Everything Burns”

GUARDA IL VIDEO DI “EVERYTHING BURNS” HERE

La canzone ‘Everything Burns’ parla dei demoni che portiamo dentro di noi, non conta quanto lontano cerchiamo di andare; non è possibile scappare da loro. Non importa quanto tu sia determinato a cambiare tutto ciò che ti circonda, rimarranno con te a meno che tu non ti renda conto che il cambiamento più importante, che è di gran lunga anche il più difficile da realizzare, è proprio quello che devi fare dentro di te”  spiega Marjana.

La Semkina continua riflettendo su come il video, prodotto insieme al collaboratore di lunga data degli Iamthemorning Eggor Kree, rifletta su questo lato della lotta interiore: “..queste situazioni tossiche in cui ci troviamo intrappolati, apparentemente senza possibilità di fuga, si possono risolvere trovando la forza dentro di sé, anche se questo significa a volte distruggere qualcosa di familiare e prezioso che si sta costruendo da tempo. Entrare nell’ignoto può essere spaventoso, ma a volte è (metaforicamente) necessario bruciare tutto, ricominciare da capo e lavorare sodo per non far cadere nei vecchi schemi questa tua nuova vita“.

“Sleepwalking” è una miscela musicale simile al folk più oscuro di Aldous Harding, Marissa Nadler, Sumie e Florist. Per amplificare la sua visione in Sleepwalking, Marjana ha invitato il famoso tastierista, batterista e bassista Jordan Rudess (Dream Theater), Craig Blundell e Nick Beggs (Steven Wilson), così come l’Orchestra di San Pietroburgo “1703” e il collaboratore di vecchia data Vlad Avy. Lo splendido artwork del disco è il riflesso dell’amore della Semkina per l’arte classica e unisce la fotografia con il movimento Vanitas del XVII secolo.

Caratterizzato da una voce stratificata e unica, linee melodiche complesse e testi poetici con riferimenti letterari, “Sleepwalking” attinge dal paesaggio sonoro degli Iamthemorning, miscelato a quello del mondo personale di Marjana; un’avvincente miscela di folk alternativo, pop, dramma, bellezza e testi emozionanti.

Marjana spiega la motivazione alla base dell’uscita di un album solista: “Volevo usare Sleepwalking come un modo per tradurre le mie emozioni nel modo più sincero e raffinato. Nessun artificio, nessun filtro, solo pensiero creativo colto ed onesto del momento. La volontà di trasformare quei tempi bui e quei sentimenti molto forti, in pura energia creativa: qualcosa di bello, qualcosa che avesse uno scopo”.

“Sleepwalking” sarà disponibile in formato CD, LP e su tutte le piattaforme digitali (“Everything Burns” è disponibile come download istantaneo sui pre-order digitali). 
PRE-ORDINA IL DISCO QUI

 

Sleepwalking tracklisting

1. Dark Matter [03:12]
2. Am I Sleeping Or Am I Dead [04:27]
3. Turn Back Time [04:06]
4. Ars Longa Vita Brevis [03:03]
5. Invisible [03:07]
6. Lost At Sea [04:59]
7. Skin [04:52]
8. How To Be Alone [02:50]
9. Everything Burns [03:14]
10. Mermaid Song [04:32]
11. Still Life [04:08]

 

Marjana Semkina è ora in tour con gli Iamthemorning di apertura a  The Flower King, per presentare l’album da poco uscito su Kscope, The Bell. Queste le date:

11/12 – Amager Bio, Copenhagen, Denmark
12/12 – Brewhouse, Gothenburg, Sweden
14/12 –  Kraken, Stockholm, Sweden

 

https://marianasemkina.bandcamp.com/

https://www.patreon.com/marjanasemkina

https://twitter.com/marjanasemkina

https://www.instagram.com/marjanasemkina

https://www.facebook.com/marjanasemkina/

https://kscopemusic.com/artists/marianasemkina

www.facebook.com/iamthemorningpage/

www.instagram.com/iamthemorningband

https://twitter.com/themorningband

https://iamthemorningband.bandcamp.com/

 

(photo credit: Eggor Kree)

 

KING OF THE OPERA rompe il silenzio e annuncia l’uscita di “Nowhere Blues”, dopo otto anni il nuovo album di inediti

KING OF THE OPERA
rompe il silenzio e annuncia l’uscita di
“Nowhere Blues”
dopo otto anni, il nuovo album di inediti

 

 

“Nowhere Blues” è il titolo del nuovo album di King of The Opera, il progetto musicale del chitarrista, cantante, songwriter toscano Alberto Mariotti, in uscita il 15 Gennaio 2020.

Le nuove canzoni che finalmente trovano luce, rompono il lungo silenzio in studio dell’artista, se si pensa che dopo il debutto “Nothing Outstanding” che segnava il passaggio artistico dal progetto Samuel Katarro a quello King of The Opera nel 2012, erano seguiti solo un EP nel 2014 ed un album di cover nel 2016.

“Nowhere Blues” riprende il filo del discorso, dove era stato lasciato. Il titolo è un tributo agli amati bluesmen afro-americani del primo dopoguerra, che intitolavano i loro blues col nome della città che li aveva ispirati o dove li avevano scritti.
In questo “Nowhere”, però, non si trovano città, ricordi, sentimenti limpidi, ma solo le impronte di un viaggiatore perso sul suolo lunare. 

King of the Opera torna a circondarsi di una vera e propria band di nuova formazione. Ad affiancare Mariotti ci saranno infatti Andrea Carboni (tastiere, programmazione, voce) e Elia Ciuffini (batteria, percussioni).

Le 7 canzoni (o meglio flussi di canzoni) di Nowhere Blues ripropongono il personale songwriting psichedelico di Alberto Mariotti in un formato decisamente più elettronico e quasi totalmente inedito per il musicista toscano. Lo spettro stilistico oscilla infatti dal blues-rock allucinato della title-track al synth-pop decostruito di Monsters in the Heart, fino alla “quasi techno” The Final Scene.

 

 

 

www.facebook.com/kingoftheopera

 

 

La cantautrice MARJANA SEMKINA degli IAMTHEMORNING debutta con l’album solita “SLEEPWALKING “

(photo credit: Eggor Kree)

LA CANTAUTRICE AWARD-WINNING

MARJANA SEMKINA DEGLI IAMTHEMORNING

DEBUTTA CON L’ALBUM SOLISTA “SLEEPWALKING

IN USCITA SU KSCOPE IL 14 FEBBRAIO 2020

Featuring: Jordan Rudess (Dream Theater), Craig Blundell e Nick Beggs (Steven Wilson)

e l’Orchestra di St. Petersburg “1703”

 

Dopo il successo avuto con quattro album molto apprezzati a nome Iamthemorning, la cantautrice Marjana Semkina pubblica il suo affascinante album di debutto solista “Sleepwalking“, in uscita il 14 febbraio 2020 sull’inglese Kscope. L’album sarà l’inizio del suo nuovo processo creativo.

Caratterizzata da una voce stratificata e unica, linee melodiche complesse e testi poetici con riferimenti letterari, la musica della Semkina è stata spesso paragonata con quella di Kate Bush. Il nuovo materiale attinge dal paesaggio sonoro degli Iamthemorning, miscelato a quello del mondo personale di Marjana; un’avvincente miscela di folk alternativo, pop, dramma, bellezza e testi emozionanti.

Marjana spiega la motivazione alla base dell’uscita di un album solista: “Non era mia intenzione attribuire un significato o un concetto profondo alla creazione di Sleepwalking. Il suo scopo era più personale e terapeutico, doveva solo aiutarmi a superare alcuni momenti bui e alla fine di quel periodo della mia vita mi sono ritrovata non solo rinnovata, ma con una collezione di canzoni che erano troppo personali per essere pubblicate con un nome diverso dal mio“.

Continua: “Volevo usare Sleepwalking come un modo per tradurre le mie emozioni nel modo più sincero e raffinato. Nessun artificio, nessun filtro, solo pensiero creativo colto ed onesto del momento. La volontà di trasformare quei tempi bui e quei sentimenti molto forti, in pura energia creativa: qualcosa di bello, qualcosa che avesse uno scopo“.

Sleepwalking è una miscela musicale simile al folk più oscuro di Aldous Harding, Marissa Nadler, Sumie e Florist. Per amplificare la sua visione in Sleepwalking, Marjana ha invitato il famoso tastierista, batterista e bassista Jordan Rudess (Dream Theater), Craig Blundell e Nick Beggs (Steven Wilson), così come l’Orchestra di San Pietroburgo “1703” e il collaboratore di vecchia data Vlad Avy.

Per avere un piccolo assaggio di quello che sarà il nuovo album di Marjana ora disponibile questo trailer con quattro canzoni di Sleepwalking“Am I Sleeping Or Am I Sleeping Or Am I Dead”, “Invisible”, “Turn Back Time”, “Mermaid Song” e “Still Life”.
 

GUARDA E ASCOLTA IL TRAILER QUI

Lo splendido artwork del disco è il riflesso dell’amore della Semkina per l’arte classica e unisce la fotografia con il movimento Vanitas del XVII secolo; “Sono una grande amante dell’arte classica e con questa copertina ho voluto creare una sorta di unità tra la fotografia e il movimento artistico Vanitas, un genere di still life painting. I dipinti di questo filone contengono solitamente collezioni di oggetti simbolici che fanno riferimento all’inevitabilità della morte e alla volubilità e vanità delle conquiste e dei piaceri terreni; esorta lo spettatore a considerare la mortalità, che è estremamente vicina alle origini di questo album“.

Sleepwalking sarà disponibili in formato CD, LP e su tutte le piattaforme digitali
PRE-ORDINA IL DISCO QUI

Sleepwalking tracklisting

1. Dark Matter [03:12]
2. Am I Sleeping Or Am I Dead [04:27]
3. Turn Back Time [04:06]
4. Ars Longa Vita Brevis [03:03]
5. Invisible [03:07]
6. Lost At Sea [04:59]
7. Skin [04:52]
8. How To Be Alone [02:50]
9. Everything Burns [03:14]
10. Mermaid Song [04:32]
11. Still Life [04:08]

 

Marjana Semkina sarà live con gli Iamthemorning di supporto al tour dei The Flower Kings a dicembre, per presentare l’album da poco uscito su Kscope, The Bell. Queste le date:

01/12 – Bahnhof Pauli, Hamburg, Germany
02/12– Musik Zentrum, Hannover, Germany
03/12 – OK Andaluzia, Piekary Slaskie, Poland
04/12 – Klub U Bazyla, Poznan, Poland
06/12 – Burgerweeshuis, Deventer, Netherlands
07/12 – De Boerderij, Zoetermeer, Netherlands
08/12 – Scala, London, UK
09/12 – Piano, Dortmund, Germany
10/12 – Columbia Theater, Berlin, Germany
11/12 – Amager Bio, Copenhagen, Denmark
12/12 – Brewhouse, Gothenburg, Sweden
14/12 – Kraken, Stockholm, Sweden

 

https://marianasemkina.bandcamp.com/

https://www.patreon.com/marjanasemkina

https://twitter.com/marjanasemkina

https://www.instagram.com/marjanasemkina

https://www.facebook.com/marjanasemkina/

https://kscopemusic.com/artists/marianasemkina

www.facebook.com/iamthemorningpage/

www.instagram.com/iamthemorningband

https://twitter.com/themorningband

https://iamthemorningband.bandcamp.com/