Damo Suzuki (CAN)

Film e concerto

Venerdì 13 ottobre
ore 19.00 documentario Neverending
ore 21.00 concerto – Ingresso a 20€
Cortile di Palazzo Litta – Corso Magenta 24 -Milano

 

Damo Suzuki è conosciuto per essere stata la leggendaria voce dei Can, storica band rock sperimentale tedesca attiva negli anni Settanta. Il gruppo krautrock nel triennio ‘71-’73 ha inciso tre Lp storici: Tago Mago (Spoon, ‘71), Ege Bamyasi (Spoon, ‘72) e Future Days (Spoon, ‘73), fonte di ispirazione e vera miniera a cui attingere per un’intera generazione di musicisti.
Negli anni Novanta Damo Suzuki teorizza il Network, singolare progetto di vagabondaggio musicale che tuttora prosegue attraverso un dedalo di collaborazioni in tutto il mondo. Nei suoi concerti l’artista suona con gruppi composti di volta in volta da componenti diversi e differenti tra loro, dando vita a una performance sempre unica e irripetibile, una sorpresa assoluta sia per il pubblico che per i musicisti. Non semplice improvvisazione, ma composizione istantanea, contraddistinta da spontaneità ed energia.
All’interno della programmazione musicale di Palazzo Litta Cultura, martedì 13 ottobre alle ore 19.00 si terrà un incontro tra Damo Suzuki e Francesco di Loreto, regista del documentario Neverending, racconto sulla vita del musicista e viaggio fisico ed emozionale attorno al globo – da Lancaster a Roma, da Buenos Aires a Sydney, da Tokyo a Roma – in un tour, appunto neverending, che permette all’artista di venire a contatto anno dopo anno con realtà musicali di tutto il mondo, accomunate dalla voglia di cimentarsi in concerti senza scaletta né direzione artistica.
Il film – menzione speciale al Unerhoert Film Festival di Amburgo – precede il concerto di Damo Suzuki con una band composta da Alessandro “Asso” Stefana – chitarrista di P.J. Harvey e di Vinicio Capossela,) alla chitarra, Giovanni Ferraio (basso), Enrico Gabrielli (P.J. Harvey, Calibro 35) ai fiati e Andrea Belfi alla batteria ed elettronica.

 

http://www.palazzolittacultura.org/
https://www.facebook.com/PalazzoLittaCultura/

Comments.

Currently there are no comments related to this article. You have a special honor to be the first commenter. Thanks!

Leave a Reply.

* Your email address will not be published.
You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>