Release.
SACRI CUORI

SACRI CUORI

Promo video.

Info.

Florìda è il nuovo EP di Sacri Cuori
Contiene 4 brani, 3 inediti e una versione alternativa
E’ un disco, e anche un diario sonoro dei nostri incontri intorno a Delone
Vecchi amici, e qualcuno dei nuovi.
Una Danza è già contenuta in Delone.
Quando M Ward l’ha sentita, si è innamorato e ci ha spedito un suo take vocale, in italiano, è stato subito chiaro che una versione molto speciale del brano era dietro l’angolo.
Eccola.
La Florida è il primo pezzo che abbiamo suonato, live e in studio, con Evan Lurie.
Un Maestro che conosciamo ed apprezziamo sin dai tempi dei Lounge Lizards, e pure attraverso tante meravigliose colonne sonore.
Il brano ha un andamento malinconico ma pure allegro, fra il tango e la rhumba, esattamente fra le Americhe e l’Italia.
Con Howe Gelb e Steve Shelley ci siamo incrociati, ancora una volta, in Montenegro.
Una settimana dopo eravamo già in Italia a registrare insieme. Un brano per Delone (Serge), uno per il disco dei Giant Sand (Hurtin’ Habit), e una fragile, vulnerabile ballata sulle cose che non vanno come ti aspetti, Side of the Road.
Last Man è un blues, forse il primo blues in stile-Sacri Cuori.
Le parole sono nate con un file che rimbalzava sopra gli oceani. Antonio scriveva qualcosa in Italia, Dan Stuart replicava dal Messico, qualcun altro ci metteva del suo in Australia.
La nostra diva personale, Carla Lippis, lo canta con un feeling misterioso, come fosse in una balera con la finestra affacciata sulla fine del mondo.

The press.

Febbraio 2016 “Teniamoceli stretti.” 6.9 su 10

SENTIREASCOLTARE

Febbraio 2016 “aggiunge un nuovo tassello all’immaginario artistico e culturale della band.” 7 su 10

DISTORSIONI