Si chiama “Non ti preoccupare” il nuovo disco di TUTTE LE COSE INUTILI

in uscita a gennaio su Black Candy Records
 

Il 26 Gennaio uscirà, per l’etichetta Black Candy Records, “Non ti preoccupare”, il nuovo lavoro di Tutte Le Cose Inutili, a tre anni di distanza dall’ultimo album.

Registrato, come il precedente, in presa diretta, per rendere su disco l’idea del live, della dinamica e dell’interplay tra chitarra e batteria che caratterizza i loro concerti, si differenzia, invece, per  la tematica, il filo conduttore del disco, molto diverso e, per certi versi, opposto a quel tema di “Dovremmo essere sempre così” che paragonava la loro vita tra le autostrade e i palchi e il loro sogno a un gioco di bambini.
“Non ti preoccupare” è, infatti, una presa di posizione, uno sguardo disincantato, una voce morbida e insieme dura che dice che siamo tutti coinvolti, che non c’è più ingenuità ma cattiveria ed egoismo da sconfiggere insieme. La risposta è in un gesto semplice, è nel conforto di una mano che tiene stretta un’altra mano.

Prodotto da Tutte le Cose Inutili e Lorenzo Buzzigoli con la partecipazione e la collaborazione di Alberto Mariotti.
Registrato in presa diretta e Mixato al Folsom Prison Studio da Lorenzo Buzzigoli con l’aiuto di Emanuele Braca
Masterizzazione a Steam al White Sound Mastering Studio da Lorenzo Buzzigoli e Tommaso Bianchi.
Il disco vede la partecipazione di Alberto Mariotti (Samuel Katarro, King Of The Opera) alle seconde chitarre e di Marco Caldera (Sorge) alla ritmica.

https://www.facebook.com/TutteLeCoseInutili/
 

Comments.

Currently there are no comments related to this article. You have a special honor to be the first commenter. Thanks!

Leave a Reply.

* Your email address will not be published.
You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>